LEGGI SCARICA STAMPA

LEGGI SCARICA STAMPA
DOSSIER MEDICINA TERRITORIALE

LINK OECD RAPPORTO POLITICHE SOCIALE A FAVORE DELLE FAMIGLIE

WHO/OMS : Global status report on noncommunicable diseases 2010

INSERIRE EMAIL X RICEVERE INDICE E POST GIORNALIERO

indice sintetico GIORNALIERO


BURL BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE LOMBARDIA LINK CONSULTAZIONE
2 giugno 2011

PICCOLI EXTRALARGE: UN REALITY PER RITROVARE LA FORMA Giorno - Carlino - Nazione

Giorno - Carlino - Nazione di giovedì 2 giugno 2011, pagina 43


PICCOLI EXTRALARGE: UN REALITY PER RITROVARE LA FORMA

________________________________________

IL BAMBINO si sveglia per vuotare il frigo di notte? L'unico sport che conosce è il tragitto tra la stanza e la cucina? Non si alza da tavola se non è satollo? E' merendino-dipendente? L'obesità infantile che fino a qualche anno fa credevamo appalto della società americana dello junk food è in crescita esponenziale anche in Italia. Il tema arriva ora in tv: da stasera su Real Time (alle 21.30, sui tasti 126 e 127 di Sky), andrà in onda "Adolescenti XXL", format che segue un gruppo di studenti americani obesi che ha deciso di cambiare vita, e soprattutto si prepara un programma per Fox Life che la casa di produzione televisiva Magnolia, la stessa di "Trapianti", "Reparto Maternità", "Sos Tata", ha in fase di preparazione per l'autunno, ispirato ad un format inglese della Bbc. PROTAGONISTI del docu-reality ancora senza titolo saranno bambini italiani dai 7 ai 12 anni affetti da problemi alimentari, abituati a mangiare troppo o in modo scorretto, disordinato, bambini sedentari e fuori dal corretto peso forma, senza per questo avere però patologie. Il programma è per loro, ma soprattutto per le loro famiglie che spesso hanno uno stile di vita sedentario, un regime alimentare poco sano e che, di conseguenza, spesso si trovano con qualche chilo di troppo sui loro bimbi. LE AMMINISTRAZIONI locali con le diete bilanciate a mensa e l'introduzione di snack di frutta fresca al posto dei distributori automatici di prodotti dolciari industriali da qualche anno stanno tentando di correggere la rotta raccogliendo gli allarmi dell'Oms e del ministero della Salute, ma le sirene dell'indottrinamento pubblicitario quasi sempre hanno la meglio sul mangiar sano. In Italia, su cento bambini di terza elementare 24 sono in sovrappeso e 12 obesi: più di un bambino su tre sono i dati allarmanti del 2008 consultabili sul sito del ministero. NEL NUOVO PROGRAMMA a seguire passo dopo passo le famiglie in questo delicato percorso di cambiamento, ci sarà un esperto, Marco Bianchi, ricercatore biochimico e specialista in alimentazione nonché collaboratore del professor Umberto Veronesi, il cui compito sarà quello di apportare correzioni e cambiamenti nelle errate abitudini quotidiane delle famiglie e dei bambini che attraverso i suoi consigli e le sue ricette impareranno un nuovo stile di vita sano e salutare. Un approccio non punitivo, ma educativo.

AVVISI AI NAVIGANTI

in RUBRICHE in MATERIALI NOMINE DICEMBRE 2010

RACCOLTA DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA DAL n. 1087 AL N. 1131 - DELIBERE DI NOMINA DEI DIRETTORI GENERALI DELLE ASL LOMBARDE, DELLE AZIENDE OSPEDALIERE E DELL'AREU (12 M)



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 29 DICEMBRE

DELIBERAZIONE N. 1208 DEL 29.12.2010 "....RELAZIONE SEMESTRALE SUL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI STRATEGICI SISS (LUGLIO – DICEMBRE 2010)"



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 22/23 DICEMBRE


DELIBERAZIONE N. 1019 DEL 22.12.2010 - PROPOSTA DI PROGETTO DI LEGGE “MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2009, N. 33 (TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI SANITA’)



DELIBERAZIONE N. 1052 DEL 22.12.2010 - APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI DISCIPLINARE D’INCARICO PER L’AFFIDAMENTO A INFRASTRUTTURE S.P.A. DI INTERVENTO RELATIVO ALL’AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO”.




DELIBERAZIONE N. 1030 DEL 22.12.2010 -DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA RETE REGIONALE DI PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE – REVISIONE CORRISPETTIVI



DELIBERAZIONE N. 1045 DEL 22.12.2010 ALBO REGIONALE DEI DIRETTORI DI AZIENDE DI SERVIZI ALLA PERSONA TRIENNIO 2010/2013 DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA DGR N. IX-216/2010



DELIBERAZIONE N. 1054 DEL 23.12.2010 - DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA REALIZZAZIONE DELLA RETE LOMBARDA PER LA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) DELIBERAZIONE N. 1085 DEL 23.12.2010 -PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA E GLI IRCCS PUBBLICI LOMBARDI PER LA VALORIZZAZIONE E IL RILANCIO DEL CENTRO DI RICERCA SITO IN NERVIANO



21 DICEMBRE 2010

LINK GIUNTA REGIONE LOMBARDIA: D.G.R. N. IX/1009 15.12.2010 - DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA D.G.R. N. IX/189 DEL 30.06.2010 RELATIVA ALL'AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI DEGLI IDONEI ALLA NOMINA DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO, DIRETTORE SANITARIO E DIRETTORE SOCIALE DELLE STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE........



LINK DGR 937 (REGOLE 2011)+ALLEGATO 6



LINK DGR 938 (NUOVA DELIBERA IDONEI ALLA NOMINA)



LINK DGR 965 (ADOZIONE PIANO REGIONALE DISABILITA')



LINK DGR 939 (PIANO REGIONALE EDUCAZIONE SANITARIA E ZOOFILA)



LINK DGR 898 (REQUISITI TECNOLOGICI E STRUTTURALI)


DOWNLOAD

DOWNLOAD
OMS EUROPA: Rapporto europeo prevenzione dei maltrattamenti dell'anziano

REGIONE LOMBARDIA

REGIONE LOMBARDIA
CLICCA su immagine X alcune informazioni sul diritto all'esenzione

Trends in maternal mortality: 1990 to 2008

WORLD ALZHEIMER'S DAY 21 SETTEMBRE 2011

Dossier Consiglio Regionale Lombardia Qualità delle azioni regionali di supporto alla famiglia da un punto di vista socio economico. Stato della legislazione regionale e prospettive