LEGGI SCARICA STAMPA

LEGGI SCARICA STAMPA
DOSSIER MEDICINA TERRITORIALE

LINK OECD RAPPORTO POLITICHE SOCIALE A FAVORE DELLE FAMIGLIE

WHO/OMS : Global status report on noncommunicable diseases 2010

INSERIRE EMAIL X RICEVERE INDICE E POST GIORNALIERO

indice sintetico GIORNALIERO


BURL BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE LOMBARDIA LINK CONSULTAZIONE
8 giugno 2011

PER I CONSULENTI DELL'ENPAM COMMISSIONI FINO AL 9,25% Sole 24 Ore

Sole 24 Ore di martedì 7 giugno 2011, pagina 37


PER I CONSULENTI DELL'ENPAM COMMISSIONI FINO AL 9,25%

di D'Angerio Vitaliano - Lo Conte Marco

________________________________________

Advisor superpagati per i suggerimenti a Enpam nell'acquisto di prodotti strutturati. È quanto emerge dai documenti allegati a tre strumenti finanziari (due di Jp Morgan e una di Goldman Sachs) nel portafoglio della Cassa di previdenza di medici e odontoiatri. Nello specifico, per le emissioni di Jp Morgan, ciascuna da 20 milioni di euro (scadenze giugno 2016 e settembre 2017), sono state versate al momento della sottoscrizione commissioni del 9% e del 9,25% sul valore: quindi si viaggia su complessivi 3 milioni e 600mila curo. Per entrambe, l'advisor è stata la società E' Partners e il contatto era David Marconi. Le commissioni, nei documenti della banca americana, vengono definite «introduction e structuring fee», pagate cioè per l'offerta dell'investimento e l'impacchettamento del prodotto. Ancora più esplicito il caso della Note di Goldman Sachs: un prodotto equity linked ovvero legato a un paniere di titoli azionari nel settore delle energie rinnovabili. Nel documento allegato al prodotto, si specifica che Goldman Sachs International verserà a Kanik Venture Holding, in relazione all'operazione, «una commissione garantita dell'1,16% annuo o all'incirca il 9% upfront (provvigione di vendita, ndr); la scelta della modalità di pagamento è a discrezione di Kanik». In sostanza l'emittente remunera (3,15 milioni) l'advisor Kanik per la consulenza nel collocamento.
del titolo alla Cassa dei medici. Oltre a Karik e a E' Partners, altri nomi di società di consulenza ricorrono più volte nelle operazioni realizzate da Enpam. Aziende che però sono poco note negli ambienti finanziari italiani. Una di queste è la svizzera Gdp, advisor cella Cassa per l'acquisto del bond Irish Life da 18 milioni di euro sul quale è stata aperta un'inchiesta interna nell'ente pensione: i vertici della Cassa stanno cercando di appurare come ma il titolo è stato acquistato e iscritto a bilancio alla pari mentre il prezzo di emissione (fonte BlDomberg) era di 94,9. Una differenza di quasi i milione di euro per una vicenda ancora avvolta nel mistero. Interpellato sull'episodio, il collocatore del bond irlandese, la francese Bnp Paribas, non ha fornito indicazioni sull'acquirente dicendo «di aver collocato il titolo a un investitore istituzionale che non è Enpam». C'è da segnalare che l'elvetica Gdp negli ultimi anni ha fatto da consulente all'ente dei camici bianchi in una dozzina di sottoscrizioni per un controvalore di 678 milioni di euro. Oltre al nome di Marconi, ricorre poi spesso quello di Filippo Notarcola, private banker di Credit Suisse, originario di Supino, provincia di Frosinone, stesso paese d'origine del direttore generale Enpam, Alberto Volponi. Soggetti che si sono interfacciati per 17 anni con Maurizio Dallocchio, docente della Bocconi, fino all'anno scorso consigliere esperto nel cda Enpam, e uomo di fiducia del presidente dell'ente, Eolo Parodi.

AVVISI AI NAVIGANTI

in RUBRICHE in MATERIALI NOMINE DICEMBRE 2010

RACCOLTA DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA DAL n. 1087 AL N. 1131 - DELIBERE DI NOMINA DEI DIRETTORI GENERALI DELLE ASL LOMBARDE, DELLE AZIENDE OSPEDALIERE E DELL'AREU (12 M)



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 29 DICEMBRE

DELIBERAZIONE N. 1208 DEL 29.12.2010 "....RELAZIONE SEMESTRALE SUL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI STRATEGICI SISS (LUGLIO – DICEMBRE 2010)"



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 22/23 DICEMBRE


DELIBERAZIONE N. 1019 DEL 22.12.2010 - PROPOSTA DI PROGETTO DI LEGGE “MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2009, N. 33 (TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI SANITA’)



DELIBERAZIONE N. 1052 DEL 22.12.2010 - APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI DISCIPLINARE D’INCARICO PER L’AFFIDAMENTO A INFRASTRUTTURE S.P.A. DI INTERVENTO RELATIVO ALL’AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO”.




DELIBERAZIONE N. 1030 DEL 22.12.2010 -DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA RETE REGIONALE DI PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE – REVISIONE CORRISPETTIVI



DELIBERAZIONE N. 1045 DEL 22.12.2010 ALBO REGIONALE DEI DIRETTORI DI AZIENDE DI SERVIZI ALLA PERSONA TRIENNIO 2010/2013 DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA DGR N. IX-216/2010



DELIBERAZIONE N. 1054 DEL 23.12.2010 - DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA REALIZZAZIONE DELLA RETE LOMBARDA PER LA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) DELIBERAZIONE N. 1085 DEL 23.12.2010 -PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA E GLI IRCCS PUBBLICI LOMBARDI PER LA VALORIZZAZIONE E IL RILANCIO DEL CENTRO DI RICERCA SITO IN NERVIANO



21 DICEMBRE 2010

LINK GIUNTA REGIONE LOMBARDIA: D.G.R. N. IX/1009 15.12.2010 - DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA D.G.R. N. IX/189 DEL 30.06.2010 RELATIVA ALL'AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI DEGLI IDONEI ALLA NOMINA DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO, DIRETTORE SANITARIO E DIRETTORE SOCIALE DELLE STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE........



LINK DGR 937 (REGOLE 2011)+ALLEGATO 6



LINK DGR 938 (NUOVA DELIBERA IDONEI ALLA NOMINA)



LINK DGR 965 (ADOZIONE PIANO REGIONALE DISABILITA')



LINK DGR 939 (PIANO REGIONALE EDUCAZIONE SANITARIA E ZOOFILA)



LINK DGR 898 (REQUISITI TECNOLOGICI E STRUTTURALI)


DOWNLOAD

DOWNLOAD
OMS EUROPA: Rapporto europeo prevenzione dei maltrattamenti dell'anziano

REGIONE LOMBARDIA

REGIONE LOMBARDIA
CLICCA su immagine X alcune informazioni sul diritto all'esenzione

Trends in maternal mortality: 1990 to 2008

WORLD ALZHEIMER'S DAY 21 SETTEMBRE 2011

Dossier Consiglio Regionale Lombardia Qualità delle azioni regionali di supporto alla famiglia da un punto di vista socio economico. Stato della legislazione regionale e prospettive