LEGGI SCARICA STAMPA

LEGGI SCARICA STAMPA
DOSSIER MEDICINA TERRITORIALE

LINK OECD RAPPORTO POLITICHE SOCIALE A FAVORE DELLE FAMIGLIE

WHO/OMS : Global status report on noncommunicable diseases 2010

INSERIRE EMAIL X RICEVERE INDICE E POST GIORNALIERO

indice sintetico GIORNALIERO


BURL BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE LOMBARDIA LINK CONSULTAZIONE
9 giugno 2011

GIRO DI POLTRONE ALLA SANITÀ MA LE NOMINE DIVIDONO LA LEGA Repubblica Milano

Repubblica Milano di giovedì 9 giugno 2011, pagina 9


GIRO DI POLTRONE ALLA SANITÀ MA LE NOMINE DIVIDONO LA LEGA

________________________________________

ll capogruppo del Carroccio gelido sull'assessore del partito Bresciani: "Non ci coinvolge, faccia quello che vuole" Giro di poltrone alla sanità ma le nomine dividono la Lega Salvemini favorito per l'Azienda di Legnano dopo il caso-Pezzano Pietrogino Pezzano NUOVI scontri i n seno alla Legainvistadi unapiccola tornata delle nomine in sanità. Entro domani il presidente Formigoni e l'assessore Luciano Bresciani ufficializzeranno i nomi dei due nuovi direttori generali che andranno a coprire due posti vacanti nello scacchiere della sanità. Uno è quello dell'ospedale San Paolo, dove il leghista Andrea Mentasti si è dimesso per entrare a farp arte del consiglio d'amministrazione dell'aeroporto di Orio, e l'altro è quello dell'Asl 1 di Legnano, dove il Pirellone aveva designato Pietrogino Pezzano, Pdl, uomo discusso per via di quelle foto che l'avevano immortalato con personaggi legati alla 'ndrangheta. Dopo manifestazioni e proteste, Pezzano si è dimesso e al suo posto è stato nominato, pro tempore, un commissario. Ma la sostituzione di questi due manager non è stata affatto indolore sul piano politico. Perla Lega è stata fonte di nuove battaglie interne. «Delle nomine in sanità non so nulla — dice, con tono polemico, Stefano Galli, il capogruppo delle Lega in Regione—. L'assessore Bresciani nominipure chivuole. Lui dice che sono nomine federali e quindi faccia pure». Tra Al San Paolo pronta una promozione interna per Enzo Brusini Andrea Mentasti Galli e Bresciani non corre buon sangue. E anche a dicembre dello scorso anno, quando l'assessore le sta denunciò con clamore la lottizzazione delle poltrone della sanità, trai due esponenti politici ci furono scintille. Un match che ora si ripete, in vista del rinnovo delle due poltrone vacanti. Per il San Paolo si parla di una promozione interna, con il direttore sanitario Enzo Brusini, ex primario Fisiatra di Busto, che diventa direttore generale. Per l'Asl 1, poltrona che spetta al Pdl, si ipotizza la nomina di Leonardo Salvemini, uomo gradito al presidente Formigoni che aveva cercato in tutti i modi di farlo nominare commissario al Pio Albergo Trivulzio. Operazione poi naufragata. Ora Formigoni torna alla carica con Salvemini ma, fino a domani lapartita è ancora tutta da giocare.

Da parte dell'assessore Bresciani, reduce da un viaggio di lavoro in Kenya, dove è in corso un gemellaggio tra l'ospedale di Malindi e il San Matteo di Pavia, nessun replica, per il momento. Molto probabilmente si prepara ad esternare domani, in occasione delle nomine ufficiali.

AVVISI AI NAVIGANTI

in RUBRICHE in MATERIALI NOMINE DICEMBRE 2010

RACCOLTA DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA DAL n. 1087 AL N. 1131 - DELIBERE DI NOMINA DEI DIRETTORI GENERALI DELLE ASL LOMBARDE, DELLE AZIENDE OSPEDALIERE E DELL'AREU (12 M)



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 29 DICEMBRE

DELIBERAZIONE N. 1208 DEL 29.12.2010 "....RELAZIONE SEMESTRALE SUL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI STRATEGICI SISS (LUGLIO – DICEMBRE 2010)"



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 22/23 DICEMBRE


DELIBERAZIONE N. 1019 DEL 22.12.2010 - PROPOSTA DI PROGETTO DI LEGGE “MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2009, N. 33 (TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI SANITA’)



DELIBERAZIONE N. 1052 DEL 22.12.2010 - APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI DISCIPLINARE D’INCARICO PER L’AFFIDAMENTO A INFRASTRUTTURE S.P.A. DI INTERVENTO RELATIVO ALL’AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO”.




DELIBERAZIONE N. 1030 DEL 22.12.2010 -DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA RETE REGIONALE DI PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE – REVISIONE CORRISPETTIVI



DELIBERAZIONE N. 1045 DEL 22.12.2010 ALBO REGIONALE DEI DIRETTORI DI AZIENDE DI SERVIZI ALLA PERSONA TRIENNIO 2010/2013 DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA DGR N. IX-216/2010



DELIBERAZIONE N. 1054 DEL 23.12.2010 - DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA REALIZZAZIONE DELLA RETE LOMBARDA PER LA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) DELIBERAZIONE N. 1085 DEL 23.12.2010 -PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA E GLI IRCCS PUBBLICI LOMBARDI PER LA VALORIZZAZIONE E IL RILANCIO DEL CENTRO DI RICERCA SITO IN NERVIANO



21 DICEMBRE 2010

LINK GIUNTA REGIONE LOMBARDIA: D.G.R. N. IX/1009 15.12.2010 - DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA D.G.R. N. IX/189 DEL 30.06.2010 RELATIVA ALL'AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI DEGLI IDONEI ALLA NOMINA DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO, DIRETTORE SANITARIO E DIRETTORE SOCIALE DELLE STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE........



LINK DGR 937 (REGOLE 2011)+ALLEGATO 6



LINK DGR 938 (NUOVA DELIBERA IDONEI ALLA NOMINA)



LINK DGR 965 (ADOZIONE PIANO REGIONALE DISABILITA')



LINK DGR 939 (PIANO REGIONALE EDUCAZIONE SANITARIA E ZOOFILA)



LINK DGR 898 (REQUISITI TECNOLOGICI E STRUTTURALI)


DOWNLOAD

DOWNLOAD
OMS EUROPA: Rapporto europeo prevenzione dei maltrattamenti dell'anziano

REGIONE LOMBARDIA

REGIONE LOMBARDIA
CLICCA su immagine X alcune informazioni sul diritto all'esenzione

Trends in maternal mortality: 1990 to 2008

WORLD ALZHEIMER'S DAY 21 SETTEMBRE 2011

Dossier Consiglio Regionale Lombardia Qualità delle azioni regionali di supporto alla famiglia da un punto di vista socio economico. Stato della legislazione regionale e prospettive