LEGGI SCARICA STAMPA

LEGGI SCARICA STAMPA
DOSSIER MEDICINA TERRITORIALE

LINK OECD RAPPORTO POLITICHE SOCIALE A FAVORE DELLE FAMIGLIE

WHO/OMS : Global status report on noncommunicable diseases 2010

INSERIRE EMAIL X RICEVERE INDICE E POST GIORNALIERO

indice sintetico GIORNALIERO


BURL BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE LOMBARDIA LINK CONSULTAZIONE
8 giugno 2011

CONCORSI TRUCCATI. DUE PRIMARI TORINESI INDAGATI A VERCELLI - "CONCORSO TRUCCATO". DUE PRIMARI TORINESI INDAGATO PER FALSO Stampa Torino

Stampa Torino di martedì 7 giugno 2011, pagina 59


CONCORSI TRUCCATI. DUE PRIMARI TORINESI INDAGATI A VERCELLI - "CONCORSO TRUCCATO". DUE PRIMARI TORINESI INDAGATO PER FALSO

di Martini Roberta

________________________________________

La candidata conosceva le domande in anticipo. Le aveva sul computer. Cosi, secondo l'ipotesi dell'accusa, era riuscita a superare il concorso per dirigente medico di ginecologia e ostetricia, all'Asl di Vercelli. Il concorso, di tre prove, risale al 22 febbraio e al 9 marzo 2010, e ora la procura ha concluso le indagini preliminari. Notificandolo alle 4 persone indagate: i medici Silvia Arrigoni (la candidata), Nicoletta Vendola (presidente della commissione esaminatrice), e due medici torinesi componenti la commissione, Luciano Giuseppe Leidi, primario a Chivasso e Mario Gallo, primario a Ciriè. Ora la parola passa alle difese, che possono presentare memorie e controdeduzioni prima che i magistrati decidano se chiedere o no il rinvio a giudizio.

Nell'ipotesi accusatoria, i componenti della commissione avrebbero sostenuto che le domande della prova scritta d'esame erano state formulate insieme alle 9 del 22 febbraio 2010, mentre Silvia Arrigoni avrebbe già registrato sul suo computer otto domande (su nove) nel pomeriggio del 20 febbraio. La stessa dottoressa Vendola avrebbe trascritto le domande sul suo pc alle 8,40 del 22 febbraio, venti minuti prima della presunta collegialità.

La stessa procedura si sarebbe ripetuta per il secondo verbale d'esame, con la commissione che avrebbe sostenuto di aver deciso insieme i quesiti, oggetto delle prove orale e pratica dell'esame alle 9 del 9 marzo 2010, mentre Silvia Arrigoni avrebbe annotato sul computer due quesiti alle 23,30 dell'8 marzo ed un altro ancora prima, il 6 marzo. In questo modo Silvia Arrigoni si sarebbe classificata terza (i posti a disposizione erano cinque), e sarebbe stata dichiarata idonea, alterando i risultati del concorso.

I quattro medici sono indagati per falso ideologico commesso da pubblico ufficiale e turbata libertà del procedimento di scelta del contraente, ma anche di truffa ai danni dello Stato. I tre commissari, facendo rientrare Silvia Arrigoni tra i primi cinque classificati, avrebbero indotto in errore la dirigenza dell'Asl, che l'ha assunta a tempo indeterminato il 26 marzo 2010, procurando un danno per l'amministrazione, calcolato fino al 31 marzo 2011, di oltre 90 mila euro.

L'avvocato Massimo Mussato, che difende con Filippo Campisi la dottoressa Vendola, anche primario del reparto dell'ospedale Sant'Andrea, è laconico: «In attesa dell'esame integrale degli atti, appare prematuro scendere nel merito. Posso solo dire che lavoreremo per dimostrare l'assoluta trasparenza di operato della nostra assistita».

AVVISI AI NAVIGANTI

in RUBRICHE in MATERIALI NOMINE DICEMBRE 2010

RACCOLTA DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA DAL n. 1087 AL N. 1131 - DELIBERE DI NOMINA DEI DIRETTORI GENERALI DELLE ASL LOMBARDE, DELLE AZIENDE OSPEDALIERE E DELL'AREU (12 M)



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 29 DICEMBRE

DELIBERAZIONE N. 1208 DEL 29.12.2010 "....RELAZIONE SEMESTRALE SUL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI STRATEGICI SISS (LUGLIO – DICEMBRE 2010)"



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 22/23 DICEMBRE


DELIBERAZIONE N. 1019 DEL 22.12.2010 - PROPOSTA DI PROGETTO DI LEGGE “MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2009, N. 33 (TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI SANITA’)



DELIBERAZIONE N. 1052 DEL 22.12.2010 - APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI DISCIPLINARE D’INCARICO PER L’AFFIDAMENTO A INFRASTRUTTURE S.P.A. DI INTERVENTO RELATIVO ALL’AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO”.




DELIBERAZIONE N. 1030 DEL 22.12.2010 -DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA RETE REGIONALE DI PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE – REVISIONE CORRISPETTIVI



DELIBERAZIONE N. 1045 DEL 22.12.2010 ALBO REGIONALE DEI DIRETTORI DI AZIENDE DI SERVIZI ALLA PERSONA TRIENNIO 2010/2013 DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA DGR N. IX-216/2010



DELIBERAZIONE N. 1054 DEL 23.12.2010 - DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA REALIZZAZIONE DELLA RETE LOMBARDA PER LA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) DELIBERAZIONE N. 1085 DEL 23.12.2010 -PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA E GLI IRCCS PUBBLICI LOMBARDI PER LA VALORIZZAZIONE E IL RILANCIO DEL CENTRO DI RICERCA SITO IN NERVIANO



21 DICEMBRE 2010

LINK GIUNTA REGIONE LOMBARDIA: D.G.R. N. IX/1009 15.12.2010 - DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA D.G.R. N. IX/189 DEL 30.06.2010 RELATIVA ALL'AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI DEGLI IDONEI ALLA NOMINA DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO, DIRETTORE SANITARIO E DIRETTORE SOCIALE DELLE STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE........



LINK DGR 937 (REGOLE 2011)+ALLEGATO 6



LINK DGR 938 (NUOVA DELIBERA IDONEI ALLA NOMINA)



LINK DGR 965 (ADOZIONE PIANO REGIONALE DISABILITA')



LINK DGR 939 (PIANO REGIONALE EDUCAZIONE SANITARIA E ZOOFILA)



LINK DGR 898 (REQUISITI TECNOLOGICI E STRUTTURALI)


DOWNLOAD

DOWNLOAD
OMS EUROPA: Rapporto europeo prevenzione dei maltrattamenti dell'anziano

REGIONE LOMBARDIA

REGIONE LOMBARDIA
CLICCA su immagine X alcune informazioni sul diritto all'esenzione

Trends in maternal mortality: 1990 to 2008

WORLD ALZHEIMER'S DAY 21 SETTEMBRE 2011

Dossier Consiglio Regionale Lombardia Qualità delle azioni regionali di supporto alla famiglia da un punto di vista socio economico. Stato della legislazione regionale e prospettive