LEGGI SCARICA STAMPA

LEGGI SCARICA STAMPA
DOSSIER MEDICINA TERRITORIALE

LINK OECD RAPPORTO POLITICHE SOCIALE A FAVORE DELLE FAMIGLIE

WHO/OMS : Global status report on noncommunicable diseases 2010

INSERIRE EMAIL X RICEVERE INDICE E POST GIORNALIERO

indice sintetico GIORNALIERO


BURL BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE LOMBARDIA LINK CONSULTAZIONE
6 giugno 2011

"BIMBI A MILANO PER CURARSI: DIAMO LORO UN TETTO"Corriere della Sera Milano

Corriere della Sera Milano di lunedì 6 giugno 2011, pagina 8


"BIMBI A MILANO PER CURARSI: DIAMO LORO UN TETTO"

di Ghezzi Marta

________________________________________

La città del bene Argomenti per tutta la settimana Inviate qui le vostre segnalazioni 0 mi a by Contatti e idee a ilcorrierepervoi@corriere. it o Corriere della Sera «La città del bene» Indirizzo: via Solferino 28, 20121, Milano Vuoi raccontarci la storia di un volontario che merita di essere segnalato per la bontà del suo lavoro? Scrivi a ilcorrierepervoi@coniere.it La sfida CasAmica offre ospitalità a malati che arrivano da lontano e ai familiari «Bimbi a Milano per curarsi: diamo loro un tetto» Lucia Vedani, fondatrice della onlus CasAmica, racconta con semplicità l'inizio del suo progetto filantropico. «Ho quattro figli e abito in Città Studi, poco distante dall'Istituto dei Tumori. Nei primi anni Ottanta, quando i bambini erano piccoli e li accompagnavo a scuola, passavo per piazzale Gorini e lì mi capitava di incrociare persone dirette in ospedale che avevano dormito sulle panchine perché non potevano permettersi la notte in albergo». Mattina dopo mattina la signora assiste a questa tragedia sociale con un senso di impotenza che cresce e si trasforma, nel giro di pochi anni, in azione concreta. Con un'eredità familiare acquista nel 1987 la prima casa di accoglienza, in via Saldini. «Un colpo di fortuna — rivela — una palazzina di tre piani di una comunità di frati, già impostata come avremmo voluto: otto camere, una grande cucina e una sala comune». La voce si sparge, piovono le «prenotazioni» da tutta Italia da parte di malati e dei familiari che li accompagnano. Con la creazione di una fondazione (oggi trasformata in associazione, www.casamica.it), arrivano i volontari e le prime donazioni da privati e aziende. Così, a distanza di pochi anni, prende in affitto un nuovo appartamento e poi una nuova casa, nei locali della ex scuola di via Achilleo. La signora Vedani, da sempre in prima linea nel fundiraising, coltiva ancora un sogno: ha visto arrivare in città tanti bambini piccoli, per loro vorrebbe un ambiente più protetto e allegro. Tre mesi fa è stata inaugura- Sala giochi Bimbi a CasAmica ta la Casa dei Bambini, sempre in via Achilleo. «Siamo riusciti ad allestire anche un piccolo giardino con scivolo e altalene», puntualizza la signora Vedani. «Ora ci sono ancora quattro camere da ristrutturare ma abbiamo finito i fondi. Contiamo su qualche sponsor». Nel corso dei 2010 CasAmica ha ospitato più di tremila persone per un totale di 27 mila pernottamenti: per statuto l'ospitalità dovrebbe termina-re dopo due mesi, ma ci sono casi di pazienti che vengono da lontano, perfino dal Sud America, rimasti anche due anni. «Purtroppo non possiamo offrire ospitalità gratuita a tutti, i costi di mantenimento delle strutture sono elevati. Chiediamo un contributo spese di io euro al giorno: ovviamente chi non può non finisce sulle panchine di piazzale Gorini». Per raccogliere fondi per la Casa dei Bambini venerdì io alle ao.45, nella Basilica SS. Nereo e Achilleo in via Achilleo q, si tiene un concerto del coro dell'Associazione Nazionale Alpini.

AVVISI AI NAVIGANTI

in RUBRICHE in MATERIALI NOMINE DICEMBRE 2010

RACCOLTA DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA DAL n. 1087 AL N. 1131 - DELIBERE DI NOMINA DEI DIRETTORI GENERALI DELLE ASL LOMBARDE, DELLE AZIENDE OSPEDALIERE E DELL'AREU (12 M)



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 29 DICEMBRE

DELIBERAZIONE N. 1208 DEL 29.12.2010 "....RELAZIONE SEMESTRALE SUL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI STRATEGICI SISS (LUGLIO – DICEMBRE 2010)"



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 22/23 DICEMBRE


DELIBERAZIONE N. 1019 DEL 22.12.2010 - PROPOSTA DI PROGETTO DI LEGGE “MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2009, N. 33 (TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI SANITA’)



DELIBERAZIONE N. 1052 DEL 22.12.2010 - APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI DISCIPLINARE D’INCARICO PER L’AFFIDAMENTO A INFRASTRUTTURE S.P.A. DI INTERVENTO RELATIVO ALL’AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO”.




DELIBERAZIONE N. 1030 DEL 22.12.2010 -DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA RETE REGIONALE DI PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE – REVISIONE CORRISPETTIVI



DELIBERAZIONE N. 1045 DEL 22.12.2010 ALBO REGIONALE DEI DIRETTORI DI AZIENDE DI SERVIZI ALLA PERSONA TRIENNIO 2010/2013 DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA DGR N. IX-216/2010



DELIBERAZIONE N. 1054 DEL 23.12.2010 - DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA REALIZZAZIONE DELLA RETE LOMBARDA PER LA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) DELIBERAZIONE N. 1085 DEL 23.12.2010 -PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA E GLI IRCCS PUBBLICI LOMBARDI PER LA VALORIZZAZIONE E IL RILANCIO DEL CENTRO DI RICERCA SITO IN NERVIANO



21 DICEMBRE 2010

LINK GIUNTA REGIONE LOMBARDIA: D.G.R. N. IX/1009 15.12.2010 - DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA D.G.R. N. IX/189 DEL 30.06.2010 RELATIVA ALL'AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI DEGLI IDONEI ALLA NOMINA DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO, DIRETTORE SANITARIO E DIRETTORE SOCIALE DELLE STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE........



LINK DGR 937 (REGOLE 2011)+ALLEGATO 6



LINK DGR 938 (NUOVA DELIBERA IDONEI ALLA NOMINA)



LINK DGR 965 (ADOZIONE PIANO REGIONALE DISABILITA')



LINK DGR 939 (PIANO REGIONALE EDUCAZIONE SANITARIA E ZOOFILA)



LINK DGR 898 (REQUISITI TECNOLOGICI E STRUTTURALI)


DOWNLOAD

DOWNLOAD
OMS EUROPA: Rapporto europeo prevenzione dei maltrattamenti dell'anziano

REGIONE LOMBARDIA

REGIONE LOMBARDIA
CLICCA su immagine X alcune informazioni sul diritto all'esenzione

Trends in maternal mortality: 1990 to 2008

WORLD ALZHEIMER'S DAY 21 SETTEMBRE 2011

Dossier Consiglio Regionale Lombardia Qualità delle azioni regionali di supporto alla famiglia da un punto di vista socio economico. Stato della legislazione regionale e prospettive