LEGGI SCARICA STAMPA

LEGGI SCARICA STAMPA
DOSSIER MEDICINA TERRITORIALE

LINK OECD RAPPORTO POLITICHE SOCIALE A FAVORE DELLE FAMIGLIE

WHO/OMS : Global status report on noncommunicable diseases 2010

INSERIRE EMAIL X RICEVERE INDICE E POST GIORNALIERO

indice sintetico GIORNALIERO


BURL BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE LOMBARDIA LINK CONSULTAZIONE
21 maggio 2011

"TESTAMENTO BIOLOGICO, REGISTRO ANCHE A VERONA" Arena

Arena di venerdì 20 maggio 2011, pagina 13


"TESTAMENTO BIOLOGICO, REGISTRO ANCHE A VERONA"

di G.COZ.

________________________________________

FINE VITA. Una delibera in Consiglio comunale «Testamento biologico, registro anche a Verona» L'iniziativa promossa da De Robertis, Perini e Zerbato con il sostegno di alcune associazioni «Sulla mia vita scelgo io»: è questo lo slogan che preme per il riconoscimento del testamento biologico. Un tema controverso che fa discutere in modo trasversale la politica e che approderà in Consiglio comunale grazie a una delibera sottoscritta dai consiglieri Mauro De Robertis (L'Ulivo per Verona), Graziano Perini (Partito dei comunisti italiani) e Ivan Zerbato (Partito democratico) che prevede l'istituzione del registro comunale dei testamenti biologici. «Con testamento biologico si intende un documento che contiene la manifestazione di volontà di una persona che indica, in anticipo i trattamenti medici cui essere o non essere sottoposta in caso di malattie o traumi cerebrali che ne determinino perdita di coscienza permanente o irreversibile», spiega De Robertis. «Mutuando il regolamento da quello già approvato da altri 200 Comuni, abbiamo deciso  di presentare questa delibera dopo averlo sottoposto al sindaco Tosi che però ha risposto che per via di una circolare nazionale la competenza in materia è dei ministeri del Lavoro, Politiche sociali e Salute». I consiglieri, però, supporter ti da associazioni come Socrem, Uaar e Luca Coscioni, sono decisi a portare all'esame del Consiglio la delibera, considerando l'istituzione di un registro per le volontà anticipate in merito al «fine vita» un «segno di civiltà». «Questo tema è importante non solo per i cattolici ma anche per i laici», dice Perini, «abbiamo chiesto a tutti i capogruppo in Comune di sottoscrivere la delibera ma nessuno ci ha risposto». Intanto l'Uaar (Unione atei e agnostici razionalisti) di Verona ha già iniziato la raccolta firme a sostegno del registro comunale dei testamenti biologici: banchetti domani pomeriggio in via Roma e domenica pomeriggio in piazza Erbe. Al loro fianco l'associazione Luca Coscioni, rappresentata da Laura Vantini, e Socrem da Giulio Segato.

AVVISI AI NAVIGANTI

in RUBRICHE in MATERIALI NOMINE DICEMBRE 2010

RACCOLTA DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA DAL n. 1087 AL N. 1131 - DELIBERE DI NOMINA DEI DIRETTORI GENERALI DELLE ASL LOMBARDE, DELLE AZIENDE OSPEDALIERE E DELL'AREU (12 M)



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 29 DICEMBRE

DELIBERAZIONE N. 1208 DEL 29.12.2010 "....RELAZIONE SEMESTRALE SUL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI STRATEGICI SISS (LUGLIO – DICEMBRE 2010)"



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 22/23 DICEMBRE


DELIBERAZIONE N. 1019 DEL 22.12.2010 - PROPOSTA DI PROGETTO DI LEGGE “MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2009, N. 33 (TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI SANITA’)



DELIBERAZIONE N. 1052 DEL 22.12.2010 - APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI DISCIPLINARE D’INCARICO PER L’AFFIDAMENTO A INFRASTRUTTURE S.P.A. DI INTERVENTO RELATIVO ALL’AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO”.




DELIBERAZIONE N. 1030 DEL 22.12.2010 -DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA RETE REGIONALE DI PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE – REVISIONE CORRISPETTIVI



DELIBERAZIONE N. 1045 DEL 22.12.2010 ALBO REGIONALE DEI DIRETTORI DI AZIENDE DI SERVIZI ALLA PERSONA TRIENNIO 2010/2013 DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA DGR N. IX-216/2010



DELIBERAZIONE N. 1054 DEL 23.12.2010 - DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA REALIZZAZIONE DELLA RETE LOMBARDA PER LA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) DELIBERAZIONE N. 1085 DEL 23.12.2010 -PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA E GLI IRCCS PUBBLICI LOMBARDI PER LA VALORIZZAZIONE E IL RILANCIO DEL CENTRO DI RICERCA SITO IN NERVIANO



21 DICEMBRE 2010

LINK GIUNTA REGIONE LOMBARDIA: D.G.R. N. IX/1009 15.12.2010 - DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA D.G.R. N. IX/189 DEL 30.06.2010 RELATIVA ALL'AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI DEGLI IDONEI ALLA NOMINA DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO, DIRETTORE SANITARIO E DIRETTORE SOCIALE DELLE STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE........



LINK DGR 937 (REGOLE 2011)+ALLEGATO 6



LINK DGR 938 (NUOVA DELIBERA IDONEI ALLA NOMINA)



LINK DGR 965 (ADOZIONE PIANO REGIONALE DISABILITA')



LINK DGR 939 (PIANO REGIONALE EDUCAZIONE SANITARIA E ZOOFILA)



LINK DGR 898 (REQUISITI TECNOLOGICI E STRUTTURALI)


DOWNLOAD

DOWNLOAD
OMS EUROPA: Rapporto europeo prevenzione dei maltrattamenti dell'anziano

REGIONE LOMBARDIA

REGIONE LOMBARDIA
CLICCA su immagine X alcune informazioni sul diritto all'esenzione

Trends in maternal mortality: 1990 to 2008

WORLD ALZHEIMER'S DAY 21 SETTEMBRE 2011

Dossier Consiglio Regionale Lombardia Qualità delle azioni regionali di supporto alla famiglia da un punto di vista socio economico. Stato della legislazione regionale e prospettive