LEGGI SCARICA STAMPA

LEGGI SCARICA STAMPA
DOSSIER MEDICINA TERRITORIALE

LINK OECD RAPPORTO POLITICHE SOCIALE A FAVORE DELLE FAMIGLIE

WHO/OMS : Global status report on noncommunicable diseases 2010

INSERIRE EMAIL X RICEVERE INDICE E POST GIORNALIERO

indice sintetico GIORNALIERO


BURL BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE LOMBARDIA LINK CONSULTAZIONE
26 maggio 2011

TERAPIA MIRATA CONTRO IL GENE DEI CARCINOMI Corriere della Sera

Corriere della Sera di giovedì 26 maggio 2011, pagina 29


TERAPIA MIRATA CONTRO IL GENE DEI CARCINOMI

di Pappagallo Mario

________________________________________

 Attacco al gene leader che guida e favorisce lo sviluppo del cancro. Lo guida Paolo Comoglio, dell'Istituto dei tumori di Candiolo, a Torino, con la sua task force di 97 ricercatori. Un progetto che viene da lontano, da studi iniziati 20 anni fa che hanno portato alla scoperta di geni che controllano i segnali della «crescita invasiva». «Lo studio è focalizzato sui carcinomi del colon-retto resistenti alle terapie convenzionali —spiega Comoglio —. Le informazioni fin qui raccolte dalla genetica molecolare e della patologia sperimentale ci permettono ora di fare il balzo verso la "terapia mirata". L'inattivazione del gene leader blocca la sequenza dei segnali sbagliati responsabili del cancro». Rimane ancora molto da studiare. Il punto da oggi a Torino dove, al convegno Molecular clinical oncology organizzato da Comoglio, sono riuniti i migliori ricercatori. Primi artefici di una nuova coscienza scientifica che in Italia ha avuto come «motore» l'Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc) che ha dedicato il 5xi000 a progetti di Oncologia molecolare clinica. Un piano di ricerca che coinvolge quasi mille persone, 48 tra centri di ricerca e cura, università e ospedali. Un investimento di 120 milioni reso possibile da 1.200.000 contribuenti. Tra gli obiettivi Airc, aiutare la creazione di una nuova generazione di medici-ricercatori. A Torino, tra le star c'è il clinico molecolare Jeffrey A. Engelman (Massachusetts General Hospital Cancer Center di Charlestown, Usa). Si occupa di neoplasie polmonari. Come? Da oncologo clinico molecolare, naturalmente, come ha avuto l'intuizione di fare tempo fa. A lui la scelta Airc in Italia piace molto. «E la via giusta e non è futuro».

 

AVVISI AI NAVIGANTI

in RUBRICHE in MATERIALI NOMINE DICEMBRE 2010

RACCOLTA DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA DAL n. 1087 AL N. 1131 - DELIBERE DI NOMINA DEI DIRETTORI GENERALI DELLE ASL LOMBARDE, DELLE AZIENDE OSPEDALIERE E DELL'AREU (12 M)



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 29 DICEMBRE

DELIBERAZIONE N. 1208 DEL 29.12.2010 "....RELAZIONE SEMESTRALE SUL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI STRATEGICI SISS (LUGLIO – DICEMBRE 2010)"



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 22/23 DICEMBRE


DELIBERAZIONE N. 1019 DEL 22.12.2010 - PROPOSTA DI PROGETTO DI LEGGE “MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2009, N. 33 (TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI SANITA’)



DELIBERAZIONE N. 1052 DEL 22.12.2010 - APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI DISCIPLINARE D’INCARICO PER L’AFFIDAMENTO A INFRASTRUTTURE S.P.A. DI INTERVENTO RELATIVO ALL’AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO”.




DELIBERAZIONE N. 1030 DEL 22.12.2010 -DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA RETE REGIONALE DI PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE – REVISIONE CORRISPETTIVI



DELIBERAZIONE N. 1045 DEL 22.12.2010 ALBO REGIONALE DEI DIRETTORI DI AZIENDE DI SERVIZI ALLA PERSONA TRIENNIO 2010/2013 DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA DGR N. IX-216/2010



DELIBERAZIONE N. 1054 DEL 23.12.2010 - DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA REALIZZAZIONE DELLA RETE LOMBARDA PER LA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) DELIBERAZIONE N. 1085 DEL 23.12.2010 -PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA E GLI IRCCS PUBBLICI LOMBARDI PER LA VALORIZZAZIONE E IL RILANCIO DEL CENTRO DI RICERCA SITO IN NERVIANO



21 DICEMBRE 2010

LINK GIUNTA REGIONE LOMBARDIA: D.G.R. N. IX/1009 15.12.2010 - DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA D.G.R. N. IX/189 DEL 30.06.2010 RELATIVA ALL'AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI DEGLI IDONEI ALLA NOMINA DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO, DIRETTORE SANITARIO E DIRETTORE SOCIALE DELLE STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE........



LINK DGR 937 (REGOLE 2011)+ALLEGATO 6



LINK DGR 938 (NUOVA DELIBERA IDONEI ALLA NOMINA)



LINK DGR 965 (ADOZIONE PIANO REGIONALE DISABILITA')



LINK DGR 939 (PIANO REGIONALE EDUCAZIONE SANITARIA E ZOOFILA)



LINK DGR 898 (REQUISITI TECNOLOGICI E STRUTTURALI)


DOWNLOAD

DOWNLOAD
OMS EUROPA: Rapporto europeo prevenzione dei maltrattamenti dell'anziano

REGIONE LOMBARDIA

REGIONE LOMBARDIA
CLICCA su immagine X alcune informazioni sul diritto all'esenzione

Trends in maternal mortality: 1990 to 2008

WORLD ALZHEIMER'S DAY 21 SETTEMBRE 2011

Dossier Consiglio Regionale Lombardia Qualità delle azioni regionali di supporto alla famiglia da un punto di vista socio economico. Stato della legislazione regionale e prospettive