LEGGI SCARICA STAMPA

LEGGI SCARICA STAMPA
DOSSIER MEDICINA TERRITORIALE

LINK OECD RAPPORTO POLITICHE SOCIALE A FAVORE DELLE FAMIGLIE

WHO/OMS : Global status report on noncommunicable diseases 2010

INSERIRE EMAIL X RICEVERE INDICE E POST GIORNALIERO

indice sintetico GIORNALIERO


BURL BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE LOMBARDIA LINK CONSULTAZIONE
24 maggio 2011

TAGLI ALLA SANITÀ, SCURE SU SANTA MARGHERITA Repubblica Genova

Repubblica Genova di martedì 24 maggio 2011, pagina 6


TAGLI ALLA SANITÀ, SCURE SU SANTA MARGHERITA

di Zunino Ava

________________________________________

Tagli alla sanità, scure su Santa Margherita.

 LA CARENZA di risorse che il governo ha assegnato alla Liguria per la sanità comincia a farsi sentire sui servizi: salta la ristrutturazione della piastra ambulatoriale di Santa Margherita. «I due milioni di euro previsti permigliorarelastruttura sono serviti a ripianare il disavanzo 2010», dice l'assessore regionale alla sanità, Claudio Montaldo. E' sospeso anche il bando di gara per affidare a privati un piano nella struttura ambulatoriale. La coperta troppo corta lascia scoperti nuovi progetti e potrà anche provocare la richiesta ai cittadini con il reddito più alto di mettere mano al portafogli e pagare farmaci e, per esempio, le visite al pronto soccorso nei casi meno gravi. Il dipartimento e l'assessorato alla sanità stanno cercando di mettere insieme i provvedimenti da far analizzare alla giunta. La sanità ligure quest'anno parte con 128 milioni di risorse in meno: «la Liguria sta subendo una pesante discriminazione economica da parte del governo. La minoranza finge di non vedere», ha detto Montaldo ieri mattina in consiglio regionale dove Pdl e lista Biasotti, con un'interrogazione di Matteo Rosso e Aldo Siri, hanno chiesto conto della piastra ambulatoriale di Santa Margherita. «Non si tratta di carenze di risorse—dicono—perché il cuore della vicenda è che ci sono 17 milioni di euro per gli uffici amministrativi genovesi di via Degola. Questi non vengono toccati. E' vero che la piastra ambulatoriale non è stata dismessa, ma versa in condizioni preoccupanti. Siamo pronti a scendere in piazza al fianco dei cittadini di fronte all'impoverimento della struttura, fatto che è emerso chiaramente anche durante il nostro sopralluogo a Santa Margherita».

Lastruttura diviaDegola cui fa riferimento il centrodestra è la nuova sede degli uffici amministrativi della Asl 3, che costa appunto 17 milioni di euro, con una opzione contrattuale già firmata, che in caso di recesso costerebbe alla Asl 3 e dunque la Regione e alla sanità ligure il prezzo di una penale. E la struttura in questione però al momento ha ancora bisogno di un atto della amministrazione comunale perché deve cambiare la destinazione d'uso di quell'immobile scelto dalla direzione generale della Asl 3. E mentre fervono i lavori per far quadrare i conti, nella speranza che le manovre di risparmio riescano a limitare l'adozione di misure come ticket e aumenti delle imposte, oggi la giunta regionale dovrebbe chiudere il cerchio sulla vicenda dell'Istituto Tumori. E' pronto e dovrebbe essere approvato il documento che delinea la "fusione" SanMartino-Ist, coninumeriela consistenza del nuovo istituto di ricerca all'interno del San Martino e delle cliniche universitarie. E' il documento che dovrà andare a Roma dove il Ministero della salute dovrà dare il benestare e il riconoscimento di Irccs all'istituto dei tumori così accorpato e "maggiorato" nella consistenza dei posti letto e dei reparti. Il condizionale si impone perché non a centrodestra cavalca il malcontento "in piazza insieme ai cittadini" è detto che l'emergenza su Fincantieri con il piano della chiusura di Sestri Ponente e il ridimensionamento di Riva Trigoso oggi possa finire per cambiare gli appuntamenti dell'agenda degli amministratori regionali.

AVVISI AI NAVIGANTI

in RUBRICHE in MATERIALI NOMINE DICEMBRE 2010

RACCOLTA DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA DAL n. 1087 AL N. 1131 - DELIBERE DI NOMINA DEI DIRETTORI GENERALI DELLE ASL LOMBARDE, DELLE AZIENDE OSPEDALIERE E DELL'AREU (12 M)



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 29 DICEMBRE

DELIBERAZIONE N. 1208 DEL 29.12.2010 "....RELAZIONE SEMESTRALE SUL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI STRATEGICI SISS (LUGLIO – DICEMBRE 2010)"



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 22/23 DICEMBRE


DELIBERAZIONE N. 1019 DEL 22.12.2010 - PROPOSTA DI PROGETTO DI LEGGE “MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2009, N. 33 (TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI SANITA’)



DELIBERAZIONE N. 1052 DEL 22.12.2010 - APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI DISCIPLINARE D’INCARICO PER L’AFFIDAMENTO A INFRASTRUTTURE S.P.A. DI INTERVENTO RELATIVO ALL’AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO”.




DELIBERAZIONE N. 1030 DEL 22.12.2010 -DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA RETE REGIONALE DI PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE – REVISIONE CORRISPETTIVI



DELIBERAZIONE N. 1045 DEL 22.12.2010 ALBO REGIONALE DEI DIRETTORI DI AZIENDE DI SERVIZI ALLA PERSONA TRIENNIO 2010/2013 DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA DGR N. IX-216/2010



DELIBERAZIONE N. 1054 DEL 23.12.2010 - DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA REALIZZAZIONE DELLA RETE LOMBARDA PER LA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) DELIBERAZIONE N. 1085 DEL 23.12.2010 -PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA E GLI IRCCS PUBBLICI LOMBARDI PER LA VALORIZZAZIONE E IL RILANCIO DEL CENTRO DI RICERCA SITO IN NERVIANO



21 DICEMBRE 2010

LINK GIUNTA REGIONE LOMBARDIA: D.G.R. N. IX/1009 15.12.2010 - DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA D.G.R. N. IX/189 DEL 30.06.2010 RELATIVA ALL'AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI DEGLI IDONEI ALLA NOMINA DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO, DIRETTORE SANITARIO E DIRETTORE SOCIALE DELLE STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE........



LINK DGR 937 (REGOLE 2011)+ALLEGATO 6



LINK DGR 938 (NUOVA DELIBERA IDONEI ALLA NOMINA)



LINK DGR 965 (ADOZIONE PIANO REGIONALE DISABILITA')



LINK DGR 939 (PIANO REGIONALE EDUCAZIONE SANITARIA E ZOOFILA)



LINK DGR 898 (REQUISITI TECNOLOGICI E STRUTTURALI)


DOWNLOAD

DOWNLOAD
OMS EUROPA: Rapporto europeo prevenzione dei maltrattamenti dell'anziano

REGIONE LOMBARDIA

REGIONE LOMBARDIA
CLICCA su immagine X alcune informazioni sul diritto all'esenzione

Trends in maternal mortality: 1990 to 2008

WORLD ALZHEIMER'S DAY 21 SETTEMBRE 2011

Dossier Consiglio Regionale Lombardia Qualità delle azioni regionali di supporto alla famiglia da un punto di vista socio economico. Stato della legislazione regionale e prospettive