LEGGI SCARICA STAMPA

LEGGI SCARICA STAMPA
DOSSIER MEDICINA TERRITORIALE

LINK OECD RAPPORTO POLITICHE SOCIALE A FAVORE DELLE FAMIGLIE

WHO/OMS : Global status report on noncommunicable diseases 2010

INSERIRE EMAIL X RICEVERE INDICE E POST GIORNALIERO

indice sintetico GIORNALIERO


BURL BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE LOMBARDIA LINK CONSULTAZIONE
24 maggio 2011

"PRIMA LA SALUTE, POI IL DIGITALE" Sole 24 Ore Sanita'

Sole 24 Ore Sanita' di martedì 24 maggio 2011, pagina 29


"PRIMA LA SALUTE, POI IL DIGITALE"

di Testa Angelo

________________________________________

«Prima la salute, poi il digitale» a digitalizzazione spinta della medicina generale sta distruggendo il tradizionale rapporto tra medico e paziente. I medici non solo non riescono più ad ascoltare e a visitare i pazienti, ma non li guardano più in viso quando entrano in studio, indaffarati a controllare il monitor per stampare ricette, inviare certificati e flussi informatici. _ Lo Snami non ci sta. Lo Snami non è contro l'informatizzazione, lo Snami è contro la burocrazia, anche digitale che impedisce al medico di fare la professione per cui è stato formato. Si abbia il coraggio di separare l'onorario professionale dai fattori di produzione e s'investa in modo chiaro e preciso soprattutto sul secondo.

Se vi è la necessità, legittima del Sistema sanitario nazionale di avere dati e prestazioni non di carattere clinico, lo Stato deve investire sui fattori di produzione, senza intaccare la qualità e la quantità del lavoro svolto dai medici. Prima dell'incontro per discutere sui codici bianchi e verdi indetto dal ministro della Salute Fazio, lo Snami ha presentato allo stesso il progetto MeDi.Co ristilizzato, progetto che sarà definito in tutte le sue parti durante i comitati di settore in programma nel corso del nostro 30 congresso, in programma dal 26 al 29 maggio a Montecatini. I temi: rinforzo della medicina generale e del territorio, per il bene del cittadino, del medico e del Ssn. Particolare attenzione sarà posta all'invecchiamento della categoria e alla necessità di trasformazioni lavorative. Grande attenzione verrà posta alle nuove figure professionali che lavorano sul territorio, sempre però nel rispetto dei ruoli e delle competenze.

Lo Snami si fa promotore dell'istituzione di un ampio fronte di volenterosi che insieme con il ministero e le Regioni studi, libero da preconcetti e modelli imbalsamati, la soluzione migliore_per uscire da un vicolo cieco in cui si è giunti dopo l'Acn in cui la volontà di curare i cittadini è stata posposta alla necessità di ottenere dai medici burocrazia informatizzata che i medici e le Regioni per la maggior parte dei casi non sono in grado di assicurare.

AVVISI AI NAVIGANTI

in RUBRICHE in MATERIALI NOMINE DICEMBRE 2010

RACCOLTA DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA DAL n. 1087 AL N. 1131 - DELIBERE DI NOMINA DEI DIRETTORI GENERALI DELLE ASL LOMBARDE, DELLE AZIENDE OSPEDALIERE E DELL'AREU (12 M)



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 29 DICEMBRE

DELIBERAZIONE N. 1208 DEL 29.12.2010 "....RELAZIONE SEMESTRALE SUL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI STRATEGICI SISS (LUGLIO – DICEMBRE 2010)"



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 22/23 DICEMBRE


DELIBERAZIONE N. 1019 DEL 22.12.2010 - PROPOSTA DI PROGETTO DI LEGGE “MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2009, N. 33 (TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI SANITA’)



DELIBERAZIONE N. 1052 DEL 22.12.2010 - APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI DISCIPLINARE D’INCARICO PER L’AFFIDAMENTO A INFRASTRUTTURE S.P.A. DI INTERVENTO RELATIVO ALL’AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO”.




DELIBERAZIONE N. 1030 DEL 22.12.2010 -DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA RETE REGIONALE DI PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE – REVISIONE CORRISPETTIVI



DELIBERAZIONE N. 1045 DEL 22.12.2010 ALBO REGIONALE DEI DIRETTORI DI AZIENDE DI SERVIZI ALLA PERSONA TRIENNIO 2010/2013 DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA DGR N. IX-216/2010



DELIBERAZIONE N. 1054 DEL 23.12.2010 - DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA REALIZZAZIONE DELLA RETE LOMBARDA PER LA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) DELIBERAZIONE N. 1085 DEL 23.12.2010 -PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA E GLI IRCCS PUBBLICI LOMBARDI PER LA VALORIZZAZIONE E IL RILANCIO DEL CENTRO DI RICERCA SITO IN NERVIANO



21 DICEMBRE 2010

LINK GIUNTA REGIONE LOMBARDIA: D.G.R. N. IX/1009 15.12.2010 - DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA D.G.R. N. IX/189 DEL 30.06.2010 RELATIVA ALL'AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI DEGLI IDONEI ALLA NOMINA DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO, DIRETTORE SANITARIO E DIRETTORE SOCIALE DELLE STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE........



LINK DGR 937 (REGOLE 2011)+ALLEGATO 6



LINK DGR 938 (NUOVA DELIBERA IDONEI ALLA NOMINA)



LINK DGR 965 (ADOZIONE PIANO REGIONALE DISABILITA')



LINK DGR 939 (PIANO REGIONALE EDUCAZIONE SANITARIA E ZOOFILA)



LINK DGR 898 (REQUISITI TECNOLOGICI E STRUTTURALI)


DOWNLOAD

DOWNLOAD
OMS EUROPA: Rapporto europeo prevenzione dei maltrattamenti dell'anziano

REGIONE LOMBARDIA

REGIONE LOMBARDIA
CLICCA su immagine X alcune informazioni sul diritto all'esenzione

Trends in maternal mortality: 1990 to 2008

WORLD ALZHEIMER'S DAY 21 SETTEMBRE 2011

Dossier Consiglio Regionale Lombardia Qualità delle azioni regionali di supporto alla famiglia da un punto di vista socio economico. Stato della legislazione regionale e prospettive