LEGGI SCARICA STAMPA

LEGGI SCARICA STAMPA
DOSSIER MEDICINA TERRITORIALE

LINK OECD RAPPORTO POLITICHE SOCIALE A FAVORE DELLE FAMIGLIE

WHO/OMS : Global status report on noncommunicable diseases 2010

INSERIRE EMAIL X RICEVERE INDICE E POST GIORNALIERO

indice sintetico GIORNALIERO


BURL BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE LOMBARDIA LINK CONSULTAZIONE
21 maggio 2011

POLICLINICO, È "VIETATO" L'INFARTO AL POMERIGGIO E NEI WEEKEND Repubblica Milano

Repubblica Milano di venerdì 20 maggio 2011, pagina 8


POLICLINICO, È "VIETATO" L'INFARTO AL POMERIGGIO E NEI WEEKEND

di Asnaghi Laura

________________________________________

SUCCEDE al Polidinico, il grande ospedale del centro di Milano. In cardiologia, c'è carenza di medici specialistiinangioplastica coronarica. Sono in due e riescono a garantire solo le emergenze che si verificano nel corso della giornata. Se un paziente colpito da infarto arriva in pronto soccorso nel pomeriggio o di notte e durante tutti i fine settimana, viene trasferito d'urgenza al Niguarda, dove il servizio è attivo 24 ore su 24. Ma, secondo la Cgil, che sta tenendo sotto controllo la situazio ne, trasferire i pazienti da un ospedale all'altro (cosa che è già avvenuta in cinque casi nelle ultime settimane) è una soluzione che comporta troppi rischi. «Ecco perché noi chiediamo che siano altri medici specialisti a intervenire al Policlinico quando si verifica una emergenza» spiega Claudio Carotti, il segretario Funzione pubblica della Cgil. Il sindacato preme affinché i pazienti non debbano subire il trasporto dal centralissimo Policlinico al più periferico Ni- I sindacati: "Quei trasferimenti sono un rischio. Siano i medici a spostarsi per coprire tutte le necessità di questo servizio" ANGIOLPLASTICA Al Policlinico sono solo due gli specialisti di questo tipo di intervento guarda, anche perché le fasce orarie scoperte dal servizio di via Sforza, sono ampie. Si va dalle 4 del pomeriggio fino alle 8 del mattino successivo. In pratica, sono 16 ore al giorno, più tutti i fine settimana. E proprio per tamponare questa situazione, i vertici del Policlinico hanno siglato un accordo con il Niguarda, l'altro ospedale di Milano, che con il Policlinico e il Monzino, è un polo di riferimento milanese perla cardiologia e la cardiochirurgia. Da metà di aprile, data di inizio dell'accordo, il Niguarda ha già messo a disposizione il suo servizio di emodinamica per cinque pazienti, portati d'urgenza dal Policlinico. Erano stati tutti colpiti da infarto grave e avevano bisogno dell'applicazione di uno "stent" per liberare le coronarie ostruite. «Basta intervenire entro i primi 90 minuti e il paziente non corre rischi» assicurano al Niguarda. Ma al sindacato non bastano queste garanzie. «Neitrasferimenti inambulanza, anche se fatti con tutta l'assistenza necessaria — osserva Carotti — , può sempre succedere un imprevisto, un intoppo». Il Policlinico, da parte sua, fa sapere che con il blocco del turn over e, in contemporanea, la difficoltà di trovare medici esperti in materia, il problema non è di facile soluzione. L'alleanza siglata con il Niguarda serve proprio a fronteggiare questa emergenza. Che viene a galla alla vigilia di un'altra grande rivoluzione sanitaria per il Policlinico. Con la ricostruzione del pronto soccorso, nei mesi estivi l'ospedale sarà scollegato dal "118", il centralino delle emergenze e saranno assistiti, in una struttura prefabbricata, solo i pazienti che arriveranno in ospedale trasportati da parenti e amici.

AVVISI AI NAVIGANTI

in RUBRICHE in MATERIALI NOMINE DICEMBRE 2010

RACCOLTA DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA DAL n. 1087 AL N. 1131 - DELIBERE DI NOMINA DEI DIRETTORI GENERALI DELLE ASL LOMBARDE, DELLE AZIENDE OSPEDALIERE E DELL'AREU (12 M)



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 29 DICEMBRE

DELIBERAZIONE N. 1208 DEL 29.12.2010 "....RELAZIONE SEMESTRALE SUL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI STRATEGICI SISS (LUGLIO – DICEMBRE 2010)"



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 22/23 DICEMBRE


DELIBERAZIONE N. 1019 DEL 22.12.2010 - PROPOSTA DI PROGETTO DI LEGGE “MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2009, N. 33 (TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI SANITA’)



DELIBERAZIONE N. 1052 DEL 22.12.2010 - APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI DISCIPLINARE D’INCARICO PER L’AFFIDAMENTO A INFRASTRUTTURE S.P.A. DI INTERVENTO RELATIVO ALL’AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO”.




DELIBERAZIONE N. 1030 DEL 22.12.2010 -DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA RETE REGIONALE DI PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE – REVISIONE CORRISPETTIVI



DELIBERAZIONE N. 1045 DEL 22.12.2010 ALBO REGIONALE DEI DIRETTORI DI AZIENDE DI SERVIZI ALLA PERSONA TRIENNIO 2010/2013 DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA DGR N. IX-216/2010



DELIBERAZIONE N. 1054 DEL 23.12.2010 - DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA REALIZZAZIONE DELLA RETE LOMBARDA PER LA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) DELIBERAZIONE N. 1085 DEL 23.12.2010 -PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA E GLI IRCCS PUBBLICI LOMBARDI PER LA VALORIZZAZIONE E IL RILANCIO DEL CENTRO DI RICERCA SITO IN NERVIANO



21 DICEMBRE 2010

LINK GIUNTA REGIONE LOMBARDIA: D.G.R. N. IX/1009 15.12.2010 - DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA D.G.R. N. IX/189 DEL 30.06.2010 RELATIVA ALL'AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI DEGLI IDONEI ALLA NOMINA DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO, DIRETTORE SANITARIO E DIRETTORE SOCIALE DELLE STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE........



LINK DGR 937 (REGOLE 2011)+ALLEGATO 6



LINK DGR 938 (NUOVA DELIBERA IDONEI ALLA NOMINA)



LINK DGR 965 (ADOZIONE PIANO REGIONALE DISABILITA')



LINK DGR 939 (PIANO REGIONALE EDUCAZIONE SANITARIA E ZOOFILA)



LINK DGR 898 (REQUISITI TECNOLOGICI E STRUTTURALI)


DOWNLOAD

DOWNLOAD
OMS EUROPA: Rapporto europeo prevenzione dei maltrattamenti dell'anziano

REGIONE LOMBARDIA

REGIONE LOMBARDIA
CLICCA su immagine X alcune informazioni sul diritto all'esenzione

Trends in maternal mortality: 1990 to 2008

WORLD ALZHEIMER'S DAY 21 SETTEMBRE 2011

Dossier Consiglio Regionale Lombardia Qualità delle azioni regionali di supporto alla famiglia da un punto di vista socio economico. Stato della legislazione regionale e prospettive