LEGGI SCARICA STAMPA

LEGGI SCARICA STAMPA
DOSSIER MEDICINA TERRITORIALE

LINK OECD RAPPORTO POLITICHE SOCIALE A FAVORE DELLE FAMIGLIE

WHO/OMS : Global status report on noncommunicable diseases 2010

INSERIRE EMAIL X RICEVERE INDICE E POST GIORNALIERO

indice sintetico GIORNALIERO


BURL BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE LOMBARDIA LINK CONSULTAZIONE
19 maggio 2011

ENPAM LA CASSA PREVIDENZIALE RISCHIA UNA PERDITA DI 1 MILIARDO PER ALCUNE OPERAZIONI SUI DERIVATI Mf

Mf di giovedì 19 maggio 2011, pagina 6


TREMANO LE PENSIONI DEI MEDICI - MONTI CURERÀ LE PENSIONI DEI MEDICI

di Leone Luisa

________________________________________

Un brivido scorre lungo la schiena di migliaia di medici prossimi alla pensione: sull'Enpam, l'ente previdenziale di categoria, si allungherebbe un ombra da oltre un miliardo di euro. E per scacciare l'incubo è stato ingaggiato come super consulente addirittura Mario Monti. Il miliardo di euro è la possibile perdita attuale generata da alcuni investimenti speculativi ad alto rischio, a cominciare dalle obbligazioni strutturate (cdo), che scadranno con tempi differenti a partire dal 2013. La bomba, se con-fermata, finirà sicuramente nelle sedi giudiziarie competenti e, a quanto pare, ha fatto anche accendere un faro al ministero dell'Economia che segue da vicino la vicenda. Questi i fatti. Ieri i presidenti di cinque consigli provinciali (Catania, Ferrara, Potenza, Bologna e Latina) e un membro del consiglio di amministrazione dell'ente, Salvatore Sciacchitano. hanno depositato un esposto «relativo ad alcuni aspetti dell'amministrazione finanziaria della Fondazione Enpam», come si legge in un comunicato pubblicato ieri sul sito dell'Ordine dei medici di Bologna. ll documento, consegnato ai Carabinieri del capoluogo romagnolo, è indirizzato alla Procura della Repubblicadi Roma, a quella presso la Corte dei Conti e alla commissione parlamentare di controllo sull'attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale. Gli ordini provinciali mirano così a stimolare il vaglio delle Autorità competenti su alcuni aspetti del bilancio perché, questa la paura dei denuncianti, nei complessi investi- Una consulenza solleva il nodo dei cdo in bilancio. Esposto alla procura di 5 ordini ma l'Ente centrale rassicura e contrattacca menti finanziari della fondazione sarebbe emersa, dopo una ricognizione di una società di consulenza una possibile perdita «di oltre un miliardo di euro». Una cifra monstre, che, ovviamente, deve essere verificata Secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, i titoli incriminati sarebbero stati acquistati prima dello scoppio della crisi del 2007 (si tratta di un quinto degli investimenti mobiliari complessivi per circa 5 miliardi) e ora, come in tanti altri casi, avrebbero creato non pochi problemi. Per questo i cinque ordini locali vogliono vederci chiaro e hanno pensato che il modo migliore per farlo fosse investire della questione la magistratura_ Anche perché la possibile perdita patrimoniale sarebbe emersa in seguito a una consulenza sugli investimenti immobiliari in essere richiesta proprio dall'Enpam, anzi per la precisione, dal precedente consiglio di amministrazione dell'ente (il nuovo si è insediato solo nel luglio del 2010). Il rapporto della società incaricata, la Sri Capital Advisers, sarebbe stato ultimato a dicembre 2010, ma il cda non sarebbe stato messo a conoscenza delle risultanze della consulenza. Ecco quindi la mossa dei presidenti degli ordini vincigli, i quali, tra l'altro, h centellinato le informazioni fi con il comunicato. Durissima, comunque, la reazione dell' organo centrale: «La Fondazione Enpam, venuta a conoscenza del comunicato stampa, ha trasmesso gli atti al proprio ufficio legale», recita una secca nota di risposta. Insomma a Roma non sembrano avere apprezzato la mossa dei presidenti di Catania, Ferrara, Potenza, Bologna e Latina. Anche perché, secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, proprio domani è atteso nella sede romana dell'Enpam Mario Monti che, in veste di consulente di Goldman Sachs, presenterà uno studio (commissionato dall'ente) proprio su nuovi modelli organizzativi 3n materia di gestione degli investimenti.

 

AVVISI AI NAVIGANTI

in RUBRICHE in MATERIALI NOMINE DICEMBRE 2010

RACCOLTA DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA DAL n. 1087 AL N. 1131 - DELIBERE DI NOMINA DEI DIRETTORI GENERALI DELLE ASL LOMBARDE, DELLE AZIENDE OSPEDALIERE E DELL'AREU (12 M)



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 29 DICEMBRE

DELIBERAZIONE N. 1208 DEL 29.12.2010 "....RELAZIONE SEMESTRALE SUL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI STRATEGICI SISS (LUGLIO – DICEMBRE 2010)"



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 22/23 DICEMBRE


DELIBERAZIONE N. 1019 DEL 22.12.2010 - PROPOSTA DI PROGETTO DI LEGGE “MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2009, N. 33 (TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI SANITA’)



DELIBERAZIONE N. 1052 DEL 22.12.2010 - APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI DISCIPLINARE D’INCARICO PER L’AFFIDAMENTO A INFRASTRUTTURE S.P.A. DI INTERVENTO RELATIVO ALL’AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO”.




DELIBERAZIONE N. 1030 DEL 22.12.2010 -DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA RETE REGIONALE DI PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE – REVISIONE CORRISPETTIVI



DELIBERAZIONE N. 1045 DEL 22.12.2010 ALBO REGIONALE DEI DIRETTORI DI AZIENDE DI SERVIZI ALLA PERSONA TRIENNIO 2010/2013 DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA DGR N. IX-216/2010



DELIBERAZIONE N. 1054 DEL 23.12.2010 - DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA REALIZZAZIONE DELLA RETE LOMBARDA PER LA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) DELIBERAZIONE N. 1085 DEL 23.12.2010 -PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA E GLI IRCCS PUBBLICI LOMBARDI PER LA VALORIZZAZIONE E IL RILANCIO DEL CENTRO DI RICERCA SITO IN NERVIANO



21 DICEMBRE 2010

LINK GIUNTA REGIONE LOMBARDIA: D.G.R. N. IX/1009 15.12.2010 - DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA D.G.R. N. IX/189 DEL 30.06.2010 RELATIVA ALL'AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI DEGLI IDONEI ALLA NOMINA DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO, DIRETTORE SANITARIO E DIRETTORE SOCIALE DELLE STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE........



LINK DGR 937 (REGOLE 2011)+ALLEGATO 6



LINK DGR 938 (NUOVA DELIBERA IDONEI ALLA NOMINA)



LINK DGR 965 (ADOZIONE PIANO REGIONALE DISABILITA')



LINK DGR 939 (PIANO REGIONALE EDUCAZIONE SANITARIA E ZOOFILA)



LINK DGR 898 (REQUISITI TECNOLOGICI E STRUTTURALI)


DOWNLOAD

DOWNLOAD
OMS EUROPA: Rapporto europeo prevenzione dei maltrattamenti dell'anziano

REGIONE LOMBARDIA

REGIONE LOMBARDIA
CLICCA su immagine X alcune informazioni sul diritto all'esenzione

Trends in maternal mortality: 1990 to 2008

WORLD ALZHEIMER'S DAY 21 SETTEMBRE 2011

Dossier Consiglio Regionale Lombardia Qualità delle azioni regionali di supporto alla famiglia da un punto di vista socio economico. Stato della legislazione regionale e prospettive