LEGGI SCARICA STAMPA

LEGGI SCARICA STAMPA
DOSSIER MEDICINA TERRITORIALE

LINK OECD RAPPORTO POLITICHE SOCIALE A FAVORE DELLE FAMIGLIE

WHO/OMS : Global status report on noncommunicable diseases 2010

INSERIRE EMAIL X RICEVERE INDICE E POST GIORNALIERO

indice sintetico GIORNALIERO


BURL BOLLETTINO UFFICIALE REGIONE LOMBARDIA LINK CONSULTAZIONE
24 maggio 2011

ADDIO, PICCOLI POPEYE I BAMBINI DI OGGI HANNO MENO MUSCOLI Repubblica

Repubblica di martedì 24 maggio 2011, pagina 23


ADDIO, PICCOLI POPEYE I BAMBINI DI OGGI HANNO MENO MUSCOLI

di Dusi Elena

________________________________________


«Ecco cosa succede ai bambini quando smettono di arrampicarsi sugli alberi, sulle funi e di giocare all'aperto». Gavin Sandercock, cardiologo dell'università britannica dell'Essex, lo ha misurato in una palestra su 315 scolari di 10 anni, equamente divisi fra maschi e femmine. In un decennio, la forza delle mani dei bambini (quella necessaria a re : ersi sui rami) è diminuita del 7 per cento. La forza delle braccia (misurata con il tempo trascorso penzoloni su una sbarra con le braccia piegate e il mento all'altezza dei pugni) è scesa de126 per cento. E il numero di esercizi per gli addominali completati in 30 secondi è diminuito del 27 per cento. «Il calo della forza muscolare dei nostri bambini è davvero impressionante» ha commentato Sandercock. Tutte le doti necessarie ad arrampicarsi sugli alberi come scoiattoli stanno svanendo nei bambini di città. A questo risultato il medico inglese è arrivato mettendo a confronto i dati ottenuti in palestra nel 2008 con quelli di dieci anni prima. Nel 1998 altri 309 bambini, sempre dell'età di 10 anni, erano stati sottoposti agli stessi esercizi, e i ricercatori avevano annotato tutti i risultati. Entrambi i gruppi di scolari provenivano da Chelmsford, una cittadina benestante di 100mila abitanti nella regione dell'Essex che non brilla per la ricchezza di alberi, funi e prati dove possono sbizzarrirsi i bambini. «La forza esplosiva dei muscoli dei bambini — scrivono Sandercock e gli altri membri dell'équipe in uno studio appena uscito sulla rivistaActaPaediatricaè andata progressivamente aumentando nei Paesi sviluppati fino agli anni '80 . A quel punto, è iniziato un declino costante». Dati simili sull'indebolimento dei piccoli muscoli sono arrivati negli ultimi anni anche da esperimenti in altre nazioni occidentali. La ragione non è difficile da individuare: «Sedentarietà e cambiamento delle abitudini nell'attività fisica» scrivono i ricercatori. Ma forse anche un po' di determinazione: quando ai bambini de12008 era stato proposto l'esercizio alla sbarra, uno su dieci si era tirato indietro senzanemmeno provarci. "Non ci riesco", nel 1998, era stata invece la risposta solo di un bambino su venti. Se arrampicarsi su un albero o restare appesi a un ramo oggi è così difficile, la colpa non è legata direttamente all'obesità. I piccoli atleti scelti per i test del 2008 avevano infatti la stessa altezza e lo stesso peso di quelli di un decennio prima. «Questo vuol dire —conclude Sandercock—che la percentuale di massa muscolare è diminuita a vantaggio di quella grassa». E i risultati saranno «metabolismo svantaggiato» e «salute compromessa per schiena e ossa».

AVVISI AI NAVIGANTI

in RUBRICHE in MATERIALI NOMINE DICEMBRE 2010

RACCOLTA DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA DAL n. 1087 AL N. 1131 - DELIBERE DI NOMINA DEI DIRETTORI GENERALI DELLE ASL LOMBARDE, DELLE AZIENDE OSPEDALIERE E DELL'AREU (12 M)



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 29 DICEMBRE

DELIBERAZIONE N. 1208 DEL 29.12.2010 "....RELAZIONE SEMESTRALE SUL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI STRATEGICI SISS (LUGLIO – DICEMBRE 2010)"



LINK DELIBERE GIUNTA REGIONE LOMBARDIA 22/23 DICEMBRE


DELIBERAZIONE N. 1019 DEL 22.12.2010 - PROPOSTA DI PROGETTO DI LEGGE “MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2009, N. 33 (TESTO UNICO DELLE LEGGI REGIONALI IN MATERIA DI SANITA’)



DELIBERAZIONE N. 1052 DEL 22.12.2010 - APPROVAZIONE DELLO SCHEMA DI DISCIPLINARE D’INCARICO PER L’AFFIDAMENTO A INFRASTRUTTURE S.P.A. DI INTERVENTO RELATIVO ALL’AZIENDA OSPEDALIERA “OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO”.




DELIBERAZIONE N. 1030 DEL 22.12.2010 -DETERMINAZIONI RELATIVE ALLA RETE REGIONALE DI PRENOTAZIONE DI PRESTAZIONI SANITARIE – REVISIONE CORRISPETTIVI



DELIBERAZIONE N. 1045 DEL 22.12.2010 ALBO REGIONALE DEI DIRETTORI DI AZIENDE DI SERVIZI ALLA PERSONA TRIENNIO 2010/2013 DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA DGR N. IX-216/2010



DELIBERAZIONE N. 1054 DEL 23.12.2010 - DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA REALIZZAZIONE DELLA RETE LOMBARDA PER LA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA (PMA) DELIBERAZIONE N. 1085 DEL 23.12.2010 -PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA E GLI IRCCS PUBBLICI LOMBARDI PER LA VALORIZZAZIONE E IL RILANCIO DEL CENTRO DI RICERCA SITO IN NERVIANO



21 DICEMBRE 2010

LINK GIUNTA REGIONE LOMBARDIA: D.G.R. N. IX/1009 15.12.2010 - DETERMINAZIONI CONSEGUENTI ALLA D.G.R. N. IX/189 DEL 30.06.2010 RELATIVA ALL'AGGIORNAMENTO DEGLI ELENCHI DEGLI IDONEI ALLA NOMINA DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO, DIRETTORE SANITARIO E DIRETTORE SOCIALE DELLE STRUTTURE SANITARIE PUBBLICHE........



LINK DGR 937 (REGOLE 2011)+ALLEGATO 6



LINK DGR 938 (NUOVA DELIBERA IDONEI ALLA NOMINA)



LINK DGR 965 (ADOZIONE PIANO REGIONALE DISABILITA')



LINK DGR 939 (PIANO REGIONALE EDUCAZIONE SANITARIA E ZOOFILA)



LINK DGR 898 (REQUISITI TECNOLOGICI E STRUTTURALI)


DOWNLOAD

DOWNLOAD
OMS EUROPA: Rapporto europeo prevenzione dei maltrattamenti dell'anziano

REGIONE LOMBARDIA

REGIONE LOMBARDIA
CLICCA su immagine X alcune informazioni sul diritto all'esenzione

Trends in maternal mortality: 1990 to 2008

WORLD ALZHEIMER'S DAY 21 SETTEMBRE 2011

Dossier Consiglio Regionale Lombardia Qualità delle azioni regionali di supporto alla famiglia da un punto di vista socio economico. Stato della legislazione regionale e prospettive